WWF AMP MIRAMARE- 30 SETTEMBRE - 29 OTTOBRE

SCORCI D'AUTUNNO

Dopo un settembre freddo e piovoso, ad ottobre vi "scalderemo" con un calendario ricco di appuntamenti e attività, promosse anche grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia: mentre nelle scuole ha preso il via il progetto educativo "Coste del FVG: dove la terra incontra il mare" che coinvolgerà 32 classi della regione, da Trieste a Claut, da Staranzano a Pozzuolo del Friuli, tra gli appuntamenti per famiglie, bambini e adulti, vi consigliamo di segnarvi in agenda le prime passeggiate autunnali nella Riserva MAB Unesco della costiera triestina.
Ma l'evento speciale di quest'autunno saranno i 4 appuntamenti con il "TG del muretto": sotto tutti i dettagli!

30 settembre - 8 ottobre
WWF alla Barcolana
WWF in prima linea alla Barcolana 49, con una presenza importante in mare e a terra, con l’allestimento di mostre tematiche, presentazioni di libri e azioni di divulgazione mirate sul tema marino: molte le proposte ma un unico filo conduttore, la lotta all’invasione della plastica nei mari di tutto il mondo. A fare da contorno alle varie iniziative sarà la mostra “C’è molto di noi in questo mare” sulla marine litter, realizzata da WWF Area Marina Protetta di Miramare ed esposta negli spazi di “Barcolana Young” presso il Molo IV dal 30 settembre fino a domenica 8 ottobre.

Domenica 1° ottobre
Il TG del muretto: la biodiversità che non vedi
Cosa c’entrano i muretti a secco con la biodiversità?
Lo scoprirete con noi dell’AMP Miramare e con gli attori del TeatroBandus nei 4 appuntamenti domenicali gratuiti con il “TG del muretto”: ogni domenica in una location diversa tra Prosecco e Contovello, andrà in scena, per bambini e famiglie, un originalissimo telegiornale con approfondimenti, interviste, rubriche speciali e gossip per raccontare cosa succede sopra, sotto, dentro e attorno ai muretti carsici, veri e propri condomini brulicanti di vita. A fine “notiziario” seguirà un breve passeggiata accompagnata, per osservare “dal vivo” i muretti, e le specie che vi dimorano attorno: armati di mappa e spirito di osservazione, individueremo lungo il percorso animali e vegetali protagonisti del TG.

Domenica 1° ottobre
World Animal Day
Terza edizione triestina del World Animal Day, che dal 1° al 4 ottobre animerà alcuni punti della città con incontri, dimostrazioni e attività ludiche a tema. Domenica 1° alle ore 20, presso la Sala 3 del Molo IV, WWF AMP Miramare parteciperà con Maurizio Spoto e Donatella Samez alla conferenza “Il Mare di Trieste” con un intervento sul problema delle plastiche in mare e le conseguenze che esse hanno per l’uomo e l’ecosistema marino, ma non mancheranno altri importanti ospiti e relatori sul tema, come le colleghe di OGS, Marina Cabrini e Paola del Negro.

Sabato 7 ottobre
Il ciclo degli in-differenziati
Visita guidata all’impianto triestino di termovalorizzazione dei rifiuti di via Errera, promosso da AcegasApsAmga in collaborazione con WWF Area Marina Protetta di Miramare, con lo scopo di mostrare dove vanno a finire i rifiuti non differenziati (l’orribile fossa dell’indifferenziata), di incentivare la riduzione nella produzione dei rifiuti (già a partire dalla scelta degli acquisti) e di promuovere la raccolta differenziata domestica.
La visita è gratuita, prenotazione telefonica obbligatoria allo 040 224147 interno 3 (lun-ven 10-13) o via mail a info@riservamarinamiramare.it

Domenica 8 ottobre
Appuntamento in acquedotto
Lo staff WWF condurrà i visitatori a scoprire da dove proviene l’acqua potabile di Trieste, come viene trattata e come funziona la complessa rete di distribuzione fino ai rubinetti delle nostre case, uffici e scuole. La visita porterà anche alla scoperta degli elementi naturali e culturali di pregio presenti nel Parco in cui sorge l’acquedotto, tra i quali la mansio romana del I sec. a. C., scoperta durante i lavori di ampliamento dell’impianto.
Visita gratuita previa prenotazione telefonica allo 040 224147 interno 3 (lun-ven 10-13) o inviando una richiesta via mail a info@riservamarinamiramare.it

Domenica 22 ottobre
Escursione MaB a Santa Croce: tra natura e tradizione
Primo appuntamento autunnale alla scoperta della Riserva MaB UNESCO di Miramare e della Costiera Triestina, ma anche delle tradizioni del Carso: l’itinerario, pomeridiano, partirà dal centro di Santa Croce e seguirà un percorso ad anello toccando la vedetta Slataper, il Monte San Primo, la boscaglia carsica e la macchia prettamente mediterranea del costone fronte mare, per far rientro attraverso la pineta artificiale di pino nero.
Al termine della passeggiata ci sarà la straordinaria opportunità di visitare il Museo della Pesca del Litorale Triestino, un piccolo e ricco scrigno di saperi e testimonianze relativi al mestiere del pescatore.
La passeggiata è gratuita grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia MA è necessaria la prenotazione, telefonando al numero 040 224147 interno 3 - prenotazioni e dettagli sul sito www.riservamarinamiramare.it A PARTIRE DAL 02/10.

Domenica 29 ottobre
Escursione MaB a Prosecco: tra natura e tradizione
Secondo appuntamento autunnale alla scoperta della Riserva MaB UNESCO di Miramare e della Costiera Triestina, lungo uno degli itinerari più panoramici e soleggiati del costone carsico, un belvedere da dove osservare il senso proprio della Riserva MaB, Man and Biosphere, la buona convivenza tra uomo e biosfera. L’itinerario, per chi non teme la sveglia, partirà da Prosecco per seguire la strada Napoleonica, per un tratto, inoltrandosi poi nella pineta attorno a Monte Grisa.
La passeggiata è gratuita grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia MA è necessaria la prenotazione, telefonando al numero 040 224147 interno 3 - prenotazioni e dettagli sul sito www.riservamarinamiramare.it A PARTIRE DAL 02/10.

NOVITÀ PER LE SCUOLE!
E' online il catalogo delle attività didattiche del WWF AMP Miramare per l'anno scolastico 2017/18: tra moduli ormai consolidati e nuove proposte, un'ampia offerta per scuole di ogni grado all'insegna della conoscenza del mare e dell'ambiente costiero, che si avvarrà dal 2018 anche degli spazi espositivi e didattici del nuovo Museo della biodiversità marina dell'Adriatico in allestimento presso le Scuderie di Miramare!